Robot City , azienda italiana leader nella lavorazione del marmo di Carrara, guidata da Gualtiero Vanelli, celebra i primi giorni d’autunno trasferendosi in un Open House event , per una serata tra i tetti milanesi che ci porterà alla ricerca di Fat Bunny & co.
Dieci gli artisti presentati e nove le opere in marmo facenti parte della collezione Robot City con la new entry Fat Bunny , oltre alla presentazione di un tappeto d’artista.

Mercoledì 26 settembre il visitatore sarà invitato, con l’aiuto di una mappa, a riconoscere e ri-cercare negli angoli più nascosti della casa le opere dei dieci artisti in esposizione.
Il sogno del marmo che, con la sua materia preziosa vuole durare per l’eternità, sarà affiancato dai colori e dalle trame del tappeto dell’artista Fulvia Mendini prodotto in edizione limitata da dueostudio , ideatore di progetti legati all’arte e al design.

Il nostro desiderio è quello di fare giocare lo spettatore, in quanto un incontro ordinato e cronologico sarebbe stato troppo immediato per questa occasione.
Ad aprire le porte di casa propria in Via Francesco Sforza, ci sarà Nicola Minardi, personalità poliedrica dai diversi interessi, amante della vela, dello humour, dell’arte pop e partner dell’azienda Robot City.

Ad andare per la maggiore i soggetti legati agli animali, molti dei quali richiamano icone pop.

In esposizione ci saranno opere di Richard Aurèle, Philippe Pasqua, dell’architetto Mario Botta , della linea Marbizo, oltre al simpatico Fat Bunny, new entry nella Factory, che presenta il progetto – I’m Back!- opera realizzata in marmo nero del Belgio, marmo bianco e marmo rosa, la cui serie è ispirata al mitico bunny americano – e infine Fulvia Mendini che, diretta da Dueostudio, ha disegnato un tappeto qui presentato in anteprima.

Tutte le sculture in esposizione sono state realizzate da Robot City servendosi delle più avanzate tecnologie della robotica, unite all’artigianalità del reparto di finitura.
Ogni singola opera è unica e presenta le caratteristiche della materia, dalle differenti sfumature e tonalità.

Buona caccia al tesoro!